ARTETERAPIA LALITA

Lalita Arte & Creatività si occupa principalmente di discipline plastico pittoriche e di art-therapy con approccio psicoantropologico. Questo significa che le varie discipline e tecniche artistiche quali la pittura, il disegno, il modellato, il collage e quant’altro vengono utilizzate in un’ottica multidisciplinare che guarda alla mitologia, alla psicologia del profondo di matrice junghiana, all’antropologia culturale, alla storia delle religioni e alle tradizioni popolari europee ed extraeuropee.

 

 

Questo permette di creare dei percorsi terapeutici volti a migliorare la conoscenza  di noi stessi, a salvaguardare il nostro benessere emotivo e a contribuire alla crescita personale accompagnando ognuno di noi nel percorso di elaborazione delle proprie esperienze di vita. L’idea che fare arte possa essere una forma di terapia è piuttosto antica e rientra tra le forme arcaiche di guarigione. Fin dall’antichità l’arte ha avuto un ruolo nelle pratiche della salute e l’espressione simbolica è stata un elemento importante nei riti di guarigione. L’impulso artistico canalizzato in questo modo è stato utilizzato come mezzo di ricomposizione, riabilitazione e trasformazione per recuperare il benessere fisico, psicologico e spirituale. La creatività è una via naturale per convogliare l’energia vitale, in questo modo possiamo scoprire il nostro percorso esistenziale, comprendere meglio noi stessi, le nostre motivazioni, le nostre fragilità. Come l’acqua che ristagna, negare e reprimere la spontaneità creativa della nostra anima distorce l’energia vitale e fare arte può aiutarci a superare sentimenti di vuoto esistenziale e a ritrovare l’anima perduta. Noi lo faremo usando gli strumenti del Mito, del Rito, del Sogno, attraverso le Fiabe e i Racconti Popolari, attraverso il Simbolo e tutto ciò che fa parte da millenni della cultura umana.

 

 

I corsi comprendono esperienze di vario tipo e su diversi livelli. Non è richiesto alcun talento o esperienza artistica particolare. Per coloro che desiderano scoprire ed esprimere la propria natura creativa ma non hanno la possibilità di frequentare settimanalmente i corsi, i seminari introduttivi o i workshop possono offrire un’esperienza gioiosa e profonda da ripetersi con cadenza mensile. Ognuno di questi laboratori rappresenta un utile strumento anche e soprattutto per coloro che svolgono una professione nel campo dell’insegnamento, della guarigione, del counseling e dell’educazione artistica.

Per saperne di più sui nostri laboratori cliccate qui.